Audrey

il gigante serbo a Londra
Un Hemingway mannaro serbo a Londra

Credo fosse il 1957.
Non so come fosse Londra ma nel 1957 ma tipo c’era probabilmente ancora l’odore del sigaro di Churchill nell’aria.
Mia madre, profuga istriana prima, internata in un orfanotrofio a Milano poi, decide di andarci a fare la ragazza alla pari.
Ha 18 anni.
Con che soldi non ho ne ho idea, erano poveri come si era poveri una volta (non roba da iPhone vecchio per capirci).
Con che coraggio o come le sia venuto in mente nemmeno non so.
Ci resta credo un anno, impara l’inglese e torna a Marghera.
Fine della storia.

Continua a leggere

Mini guida su come ricevere da 25.000 € a 200.000 € per la tua startup a Sofia

eleven_sofia

Avrei voluto affrontare l’argomento acceleratori/incubatori con più calma e partendo da più lontano, ma il 15 Giugno scadono i termini per  presentare la propria idea, per cui intanto vi spiego come fare a entrare in Eleven, quello dove sono io.
In realtà probabilmente è più istruttivo il caso particolare che la teoria.
Vai, seguitemi in questa terra promessa dove i soldi piovono dal cielo e li potete usare per provare cose strane.
E’ una cosa nuova nella storia dell’umanità, e chissà quanto durerà.

Premessa:

Vi scrivo da Sofia (Ungheria? Romania? Bulgaria? Scopritelo da soli, ‘gnuranti!) e ho 50.000 € in banca generosamente forniti da Eleven, un acceleratore.
Quindi, niente chiacchiere, vi scrivo dalle Indie e ho il culo sopra un baule pieno d’oro.
Sono il vostro Cristoforo Colombo, belín.

Continua a leggere