Dove ha dormito il Tripluca in Vietnam?

dove ha dormito tripluca in Vietnam?

VietnamCheapAccommodation.com é un sito che ho messo in piedi per raccogliere tutti i posti dove ho dormito nel mio viaggetto in Vietnam.
Così se in futuro mi chiedete dove dormire in Vietnam, vi passo il link e sono a posto.
Sono stato giustamente accusato di essere passato alla Dark Side per non aver dormito in posti più economici.
Ho speso circa 15 euro a notte senza contare la crociera e un paio di notti in viaggio.
Crociera a 70 euro per due notti e notti in viaggio gratis (l’alloggio)… siamo sempre sui 15 a notte alla fine.
Il vero Tripluca ne avrebbe spesi 5 a notte ma lo sappiamo tutti che Tripluca é finito da un pezzo.
Si può spendere anche molto meno, ma diciamo che ho voluto trattarmi bene, dai concedete un po’ di comodità a un povero vecchio.

L’ultima notte ho ceduto alla pressioni e ho cercato un posto un po più sgrauso del solito trovando un hotel a 7 euro senza finestra e con un apparecchio a ioni che replicava l’odore di una piscina, coprendo cosi quello di chiuso. Come hai vecchi tempi insomma. Leggi tutto “Dove ha dormito il Tripluca in Vietnam?”

Vietnam

Capitano, portaci al largo!

Hanoi (Vietnam) 14 Giugno 2011

I vietnamiti sono dei furbacchioni, diciamolo subito.

Sono uno di quei popoli dove ho impari ad arrangiarti presto o resti alla base della catena alimentare.

Sono furbacchioni tra di loro, tra i loro pari e con i loro superiori, furbacchioni con i loro inferiori e furbacchioni con i turisti.

Come in tutti i paesi di furbacchioni alla fine sono tutti scemi e chi vince sono i paesi dove la legge é chiara e rispettata, perché le energie non sono spese nell’eterna lotta della giungla ti-frego-prima-io-perchè-senò-mi-freghi-prima-te, ma nel creare valore.

L’esempio classico è la Germania dove un quotidiano costa meno che in Italia ed ha molte più pagine, perché lo possono vendere per strada senza edicolante o macchinari sofisticati, tanto sanno che nessuno (o quasi) ruba un giornale.  Arrivi, prendi il giornale, lasci la moneta e te ne vai. Avresti potuto non lasciare la moneta ma l’hai fatto. Leggi tutto “Vietnam”

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi