Hacker News può aspettare

Capitan Vesco che racconta come ha messo il dito a un Turco durante la battaglia di Lepanto
Capitan Vesco che racconta come ha messo il dito a un Turco durante la battaglia di Lepanto

In una bella giornata di sole di Novembre ero in Campo Santa Margherita a Venezia in compagnia di una proprietaria di appartamenti che considerava il suo lavoro come una scomoda necessità e la letteratura e l’arte una passione.
Le classiche chiacchiere introduttive duravano ormai da quasi un’ora quando, di fronte alla mia ovvia ignoranza delle cose veneziane, le chiesi umilmente di consigliarmi un libro al quale poter affidare il compito di portarmi a un livello minimo accettabile per mettere nuovamente piedi in questa strana città troppo vicina a casa mia per essere ammirata e troppo lontana per essere veramente vissuta.

Mi consigliò due libri:

(ocio che i link sono affiliati e se comprate ci guadagno il costo di un decimo di un cappuccino in Piazza San Marco *)

Scelsi il primo, nella versione inglese originale (e in un  unico libro) e l’ho finito oggi. Leggi tutto “Hacker News può aspettare”

Recensione: Mondo via terra

mondo via terra

 

Vi dirò la verita’: non leggo blog o libri di viaggio.

Il motivo e’ molto semplice: una pornostar non guarda i video porno, ci vive dentro.

Ecco, io ho sempre viaggiato tanto che non mi é mai rimasta la voglia o il tempo di leggere come viaggiavano gli altri.
Anche perché li vedevo dal vivo.

Poi c’é da dire che non é nemmeno molto facile trovare scritti di livello.
Scrivere é difficile, scrivere bene praticamente impossibile.
A meno che tu non sia estremamente onesto.

E chi scrive spesso si crea un sua personale distorsione della realtà, prende le cose come stanno, le interpreta e le riscrive come vorrebbe che lo fossero.
Ammetto di non essere onestissimo nemmeno io, non é che si dice tutto ma proprio tutto, mica é un confessionale.
Ma l’onestà di fondo ci dev’essere.
E non deve esserci nemmeno la paura di essere onesti: scrivere di quanto sei bravo serve solo a difenderti, scrivere delle tue debolezze ti rende più vero. Leggi tutto “Recensione: Mondo via terra”