Vivere a Bali > I Soldi (parte prima)

la spiaggia vicino alla quale viviamo e alcune local girls
la spiaggia vicino alla quale viviamo e alcune local girls

Ma com’è vivere in paradiso?

Iniziamo con questo cliché e distruggiamolo subito: Bali non é il paradiso.
Come in tutti i luoghi ci sono aspetti positivi e altri negativi e la cosa più furba da fare é godersi i primi e non dare troppa importanza agli altri.

Come in tutti i luoghi la differenza tra inferno e paradiso sta in te, nel tuo atteggiamento.

E come in tutti i luoghi, il tuo atteggiamento ti porta fino a un certo punto e il resto lo fanno le situazioni oggettive.
Quindi bando alle ciance ed ecco com’é e quanto costa vivere a Bali.

Occhio che questo articolo é  stato scritto nel 2009.

SOLDI

Ecco le nostre spese mensili, per due persone.

Casa:  casetta (foto) a 4km dalla spiaggia in zona residenziale (alcuni stranieri, molti balinesi), con due camere da letto, cucina e due bagni (uno alla turca e uno normale, ma nessun lavandino se non quello della cucina), aria condizionata, TV e telefono: 172 euro al mese.
Acqua corrente, elettricità:  non lo so ancora ma sotto i 20 euro.
Acqua potabile: si deve comprare e costa  0,8 euro per 20 litri. Se ne vanno un 40 litri alla settimana.
Gas: bombola a 5,5 euro.
Internet flat a 1 Mega: dai 27 ai 51 euro al mese (27 é la promozione per i primi 3 mesi).
Totale al mese: 230/250 euro.

Per avere un’idea del tipo di case che ci sono e vi serve una casa prima di arrivare a Bali, potete  chiedere su UbudHouses.com – case a Ubud. Spendete di più perche’ sono case turistiche. Per spendere meno andate prima in una Guest House che potete trovare su BaliCheapAccommodation e cercate in loco.

 

Motorino:
automatico, Yamaha, abbastanza nuovo. Circa 31 euro al mese.
Di benzina se ne vanno circa 10 euro al mese correndo parecchio.

 

Spese:

Facciamo la spesa al Carrefour e compriamo parecchia roba importata (spaghetti, parmigiano, roba thai ecc..): un carico di motorino, direi circa il carrello pieno a uno strato che corrisponde a circa 8 sacchetti, se ne vanno in media 30 euro.

Le verdure le prendiamo al mercato del pesce di Jimbaran.
Pomodori a 0,2 euro al chilo (ma non sono buoni come i nostri), peperoni carissimi a 2 euro al chilo, Avocado a 0,7 euro al chilo, mazzi di verdure a 0,15 euro, cipolle a 1,5 euro (care), una papaya da 2 kg a 0,60 euro, ecc….

Il pesce lo prendiamo al mercato: 1 kg di tonno 1,1 euro. Te lo sfilettano e ne resta circa la metà. Gamberetti a 2/3 euro al Kg. Gamberi fino a 8 euro al Kg. Calamari a circa 2 euro.

La carne costa circa 2,5/3,5 euro al chilo.

In un mese noi spendiamo circa 200 euro di cibi e varie.

 

Ristorante:

Di questo si parla spesso nelle guide per cui non vado nel dettaglio, ma si va da 1 euro per l’ottimo Padang, ai 5 per la cena di pesce in riva al mare a Jimbaran (dove ti fregano sul peso e su quello che poi ti portano in tavola). Una cena di pizza, quella buona, va sui 5 euro.
Poi, se si vuole spendere di più…con 20 euro sei al top.

 

Altre spese:

Il visto costa circa 30 euro a persona per due mesi.
Poi si deve uscire e se ne vanno almeno 100 a testa per andare e tornare (Singapore, Kuala Lumpur, Bangkok).
Quindi calcoliamo circa 260 euro per 4 mesi tra voli e visti: 75 al mese per due persone (37,5 a testa).
Se invece si fa il visto per 6 mesi, costa un pò meno, ma i tuoi 40 euro al mese per due persone li devi calcolare.
Poi ti prenderai una tavola da surf (100-150 euro) o altre sfizi.
Farai delle spese di cose belle da spedire a casa ecc….e qui non é possibile fare un budget, dipende da te.

 

Conclusione

In definitiva per due persone, il costo della vita a Bali é sui 500 euro al mese per vivere, più un altro 100/200 per burocrazia e sfizi vari.
Si può spendere molto meno se si vuole, ma poi visto che tutto costa poco é difficile privarsi di “lussi”.

Io qui ho dato solo i numeri, ma nella prossima parte parlerò delle cose belle e delle cose brutte di Bali, così vi sarà più facile capire cosa si ottiene con questi soldi.

 

Domande

A Marzo 2013 ho chiuso i commenti perché non vivo a Bali da un po’ di tempo.
Adesso per esempio sono a Bangkok.

Vi rimando quindi al mio sito Adormo Social Bookings dove abbiamo degli Esperti che vivono a Bali che vi risponderanno volentieri e gratuitamente.

 

 

banner-tripguida-bali

74 risposte a “Vivere a Bali > I Soldi (parte prima)”

  1. Ciao ragazzi .mio marito parte a marzo per jakarta ed io lo raggiungo con mio figlio nel 2013.sapete come sono le scuole e quando iniziano?strutture sanitarie,meglio private?patente europea?grazie

  2. Buongiorno a tutti,
    ho letto sul blog delle Vostre venture ecc in terra Balinese. Non voglio perdermi in molte parole per cui vengo subito al dunque. Sono un uomo di 53 anni, sportivo e amante della vita. Sono stato sposato per ben 27 anni, tre figli e diversi nipoti ancora piccoli ovviamente. Nel 2009 la mia vita è stata devastata dall’ingresso di un’altra donna. Tralasciando il resto della storia, purtroppo a tutt’oggi ho gli stessi problemi lavorativi che mi sono piovuti addosso il giorno dopo la separazione, cioè non riesco, a 53 anni, a trovare un’occupazione. Pensate che ero proprietario di uno stabilimento balneare assieme a mia moglie e non avevo problemi di alcun genere… Vabbè.
    Pensate che una persona nelle mie condizioni possa avere delle possibilità di trovare un lavoro, anche dipendente,
    in un luogo come quello di cui parlate e di cui tanto bene se ne parla ?
    Sono un insegnante sportivo, bagnino abituato al contatto con le persone.
    Se avete delle idee o dei contatti, sarei felice di leggerli e … chissà!
    Grazie

    Marco

  3. Ciao Marco, lavorare a Bali per un espatriato non è impossibile, nel caso in cui lavori nel settore ristorazione/alberghiero e nel caso in cui sia abbastanza giovane.
    In alternativa, a Bali ci si va ad investire. Come lavoratore dipendente ritengo sia abbastanza arduo, a meno che non rientri nelle 2 categorie che ti ho citato.
    Oltretutto, vivere a Bali non è più particolarmente economico, checchè se ne dica. Ormai in oriente circola la ricchezza, le economie sono dinamiche, e a Bali c’è turismo tutto l’anno. Giapponesi, australiani, cinesi, russi non mancano mai. I prezzi sono alle stelle (soprattutto nell’immobiliare) ed è difficile ormai contrattare per qualsiasi cosa. Questo per dirti che on è più particolarmente conveniente e vantaggioso vivere a Bali.
    Con tutto questo non voglio scoraggiarti, se ritieni che sia il posto giusto per te… vai fino in fondo! Solo ho cercato di descriverti la situazione in modo realistico e concreto. Buona fortuna!

  4. Ciao Luca,
    apprezzo la tua gentilezza. La descrizione che mi dai del posto è in linea con quanto già dettomi da altre persone che conoscono la zona. In ogni caso se prenderò questa decisione sarai uno dei primi a saperlo cosicchè mi potrai dare altre dritte.
    Grazie
    Ciao
    Marco

    —-

  5. Ciao Nipuutu e Tripluca,
    complimenti per il servizio che date, posso approfittare anche io della vostra esperienza?
    Io e mio marito siamo istruttori subacquei e stiamo cercando la possibilità di aprire un’attività in Indonesia, siamo già stati a Bali e alle Flores in vacanza e volevo sapere se li’ per aprire un’attività è necessario un socio locale.
    Avete qualche informazione/consiglio utile?
    Stiamo progettanto una vacanza a Bali per Luglio…
    Grazie

  6. ciao, siamo in vacanza a Bali da tre settimane e come immagini dopo qualche giorno il luogo ci aveva già conquistati….ci stiamo guardando in giro e informando per trovare una casetta vicino a semyniak ma i prezzi ci sembrano folli ammeno che nn ci si debba venire solo in vacanza….tu ci puoi aiutare??
    per vivere vorremmo aprire un bar a Kuta quali permessi e obblighi ci sono?????

  7. Ciao vanusca, io vivo tra Bali e l’Italia, e quel che ti posso dire è che negli ultimi anni il real estate è decisamente lievitato (c’è chi dice impazzito). Sicuro è la spesa che incide più di tutte. La possibilità di risparmio è proprio l’affitto (o leasing) a lungo termine, e (chiaro) più ti allontani dalle zone strategiche (Kuta, Legian, Seminyak, Umalas) più i prezzi diventano un tantino più abbordabili. Il problema è che i balinesi non sono più disposti a contrattare come un tempo, d’altronde il turismo c’è, e tutto l’anno. Altre spese importanti: elettricità ed internet. Tutto il resto è ancora molto meno dispendioso che in Italia, dal cibo (che cmq è aumentato) ai servizi vari (taxi, motorino, spa etc). Anche sul cibo però non ti nascondo che se compri prodotti di importazione e ti va di cucinare all’italiana i prezzi della spesa aumentano parecchio (esempio: Bali Deli…. mmmhh…. molto costoso..).
    In bocca la lupo per la vostra esperienza : )

  8. Ciao
    Un informazione veloce:
    Se volessi affittare un appartamento o piccola casa a Bali x sei mesi mi sapreste dare qualche indicazione o se conoscete qualcuno che affitta x lunghi periodi??

    Grazie mille
    Lucy

  9. ciao ragazzi, e’ interessante come spiegate il posto. mi chiamo Armando sono andato bankok precisamente wat po per imparare i massaggi . vi spiego velocemente sono un personal trainer massagiatore e volevo migliorare il mio stile di massaggio. mi sono innamorato dell’asia e conoscendo persone mi hanno indirizzato a bali. ‘lidea mia era comprarmi una piccola casettina economica con un mezzo spazio per fare massaggi. secondo voi che zona puo’ essere piu’ adatta ? grazie

  10. Dipende proprio dal tuo budget, i prezzi variano notevolmente da zona a zona. Certo è che non sono più economici da nessuna parte, in particolare nel sud e nell’area di Ubud.
    Il mercato immobiliare a Bali è letteralmente decuplicato, non vorrei scoraggiarti ma non è nè economico nè facile comprare a Bali (informati bene sulle leggi locali).

  11. grazie mille del consiglio, adesso cerco di capire un po meglio la situazione, e sicuramente faro’ una tappa iniziale per visionare dal vivo il posto e avere piu’ dati in mano. grazie ancora.

  12. Ciao, una domanda ma a bali se si compra una priprietá é sembre in modo di leasing di 50 o 99 anni come in altri paesi asiatici tipo Thailandia Cambogia ecc. O può essere tuo x sempre?? Grazie

  13. Mettete sempre i prezzi delle cose non scrivete e’ troppo caro o e poco caro,cosi non si capisce niente perche’ per me il vostro caro sono solamente spiccioli per me.
    ci sono case da 300m2 con piscina http://www.realigro.it/annunci_immobiliari/indonesia/bali/villa/vendita/19677.html che costano solamente 190 mila euro una miseria visto che qui in sardegna case da 300m2 con piscina vengono a costare 900mila se non di piu’, quindi gentilmente mettete sempre i prezzi di tutto.

  14. Hey Tania….se per caso ci sei ancora……sei andata con il figlio?????? Puoi dire qualcosa di piu su quello che chiedevi?????

  15. ciao ho trovato il tuo blog perche sono alla ricerca di una casa da fittare per l’intero ano a ubud o canggu
    non sono mai stata a bali evolevo qualche dritta se conosci qualcuno o puoi indirizzarmi
    il periodo e’ giugno 2013 . maggio 2014
    ti ringrazio
    rossella

  16. Ciao,
    per un anno conviene andare li, prendere qualcosa per un paio di settimane e cercare in loco. In internet non troverai nulla di interessante.
    Se va in http://social.adormo.com/ e fai una domanda c’e’ Jacopo che vive a Semyniak e ti sa consigliare.

I commenti sono chiusi.