Rogito ergo sum?

l'iCafon

Eccoci tornati da due mesi a Fuerteventura.

Vi risparmio i vari commenti tipo “il sole e il vento che dominano l’isola sono lì a ricordarci che é nel nulla che l’uomo si ritrova” oppure “mentre camminavo per la strada principale di Corralejo ho capito che la cultura spagnola porta un retaggio africano” o altre cose del genere che potete trovare in tanti altri blog di viaggio.

A Fuerteventura non c’è praticamente niente degno di nota a parte alcune belle spiagge, degli scenari relativamente drammatici (che però stancano abbastanza presto) e  turisti in cerca di sole e tranquillità.
Sul livello culturale del turista medio vi basti sapere che i sombreri messicani vanno a ruba.

Ma a me piace così, proprio per il suo vuoto quasi assoluto.

Se esiste una strada verso il nulla, questa passa di sicuro per Fuerteventura, ed é bello ogni tanto staccare dalle mille cose che si potrebbero fare oggi alle due cose che si possono fare ma una non si può perché non ci sono onde per surfare (e manco lo so fare).

Mi spiego. In Italia, o altrove, ti alzi la mattina a vai a lavorare, per cui il problema del “what do you want to do today?” é risolto.
Ma per chi ha delle alternative come me, la cosa non é semplice. Leggi tutto “Rogito ergo sum?”

Vivere a Bali > I Soldi (parte prima)

la spiaggia vicino alla quale viviamo e alcune local girls
la spiaggia vicino alla quale viviamo e alcune local girls

Ma com’è vivere in paradiso?

Iniziamo con questo cliché e distruggiamolo subito: Bali non é il paradiso.
Come in tutti i luoghi ci sono aspetti positivi e altri negativi e la cosa più furba da fare é godersi i primi e non dare troppa importanza agli altri.

Come in tutti i luoghi la differenza tra inferno e paradiso sta in te, nel tuo atteggiamento.

E come in tutti i luoghi, il tuo atteggiamento ti porta fino a un certo punto e il resto lo fanno le situazioni oggettive.
Quindi bando alle ciance ed ecco com’é e quanto costa vivere a Bali.

Occhio che questo articolo é  stato scritto nel 2009. Leggi tutto “Vivere a Bali > I Soldi (parte prima)”

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi